Tag Archives: recupero del credito

Casa

Il pignoramento e i rischi dei debiti

Soluzioni e rimedi contro il pignoramento

Rate mensili da pagare per un finanziamento o per un mutuo sono una realtà che accomuna  la maggior parte delle famiglie italiane. Ma cosa succede quando queste rate diventano insostenibili e non si riesce più a pagarle per tempo o a coprirne l’intero importo?
Il primo rimedio a cui pensare è proporre una soluzione transattiva, che sia un piano di rientro o un cosiddetto saldo e stralcio al creditore. Purtroppo, però, non sempre si hanno le possibilità economiche per poter prendere questa strada e pertanto diventa impossibile evitare che l’Istituto di credito o la Finanziaria f avanzino, prima un decreto ingiuntivo, poi un precetto, fino ad arrivare ad un’azione legale cui consegue il pignoramento.

 

Per scaricare l’infografica ad alta risoluzione clicca qui!

 

Pignoramento

Cos’è e come funziona il pignoramento?

Si arriva al pignoramento quando il debitore si è opposto o non ha proceduto in alcun modo sia con il decreto ingiuntivo che con il precetto. È finalizzato all’individuazione e al successivo vincolo di determinati beni del debitore atti alla soddisfazione del creditore per la somma di denaro prestata, ed è quindi l’atto con il quale si dà inizio alla cosiddetta espropriazione forzata.
I beni pignorabili possono essere sia mobili che immobili, e l’espropriazione di entrambi questi beni può estendersi anche al pignoramento presso terzi.

 Il pignoramento di beni mobili

I beni mobili del debitore in ordine di preferenza ai fini del recupero dell’importo del credito sono: denaro contante, oggetti preziosi, titoli di credito e ogni altro bene di sicura realizzazione. Il pignoramento verrà, perciò, eseguito sui beni ritenuti liquidabili e più facili da recuperare.

Il pignoramento di beni immobili

Se il debitore è intestatario anche di uno o più beni immobili, consente all’istituto creditore di pignorarli e venderli all’asta. In caso di pericolo che i beni immobili pignorati vengano intestati o venduti dal debitore a un altro soggetto per evitare il pignoramento in essere, scatta immediatamente l’esecutività dello stesso, giustificata dall’”urgenza”. Questa determina l’iscrizione di ipoteca giudiziale sul bene immobile,  e di conseguenza la sua vendita all’asta.

L’Adusbef (Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari e Finanziari) ha calcolato che negli ultimi cinque anni tra il 2008 ed il 2013 i pignoramenti sono aumentati di oltre il 100%, superando i 47.000 in totale. Nel solo 2014 si è avuta una crescita dell’11,6%.

 

condividi
Servizi Sicurezza

Investigazioni per professionisti: i tanti servizi a tutela del libero professionismo

Investigazioni per professionistiAbbiamo parlato dei servizi investigativi a proposito dei privati e delle aziende: manca soltanto di approfondire il ruolo che le agenzie di investigazioni ricoprono oggi nel mondo del libero professionismo.

Il libero professionismo coinvolge numerose figure del mondo del lavoro, ognuna delle quali con specifiche esigenze, ma ognuna con un obiettivo principale comune: la tutela della propria attività e della propria reputazione attraverso strategie di difesa che siano totalmente conformi alle normative vigenti e al diritto stabilito dalla legge.

Le investigazioni per professionisti sono quindi un ultimo, ma non ultimo, tassello del ventaglio di servizi offerti da un’agenzia di investigazioni, e un ventaglio particolarmente variegato, in cui si incrociano tipologie di servizi che abbiamo già incontrato sia per il settore dei privati sia per il settore aziendale.

Tra le figure del libero professionismo sono gli stessi avvocati a trovare nei servizi investigativi un valido aiuto per affrontare con maggiori sicurezze i processi dei propri assistiti: in questioni come quelle patrimoniali e ereditarie, ad esempio, un’agenzia di investigazioni può operare nella direzione di accertamenti di compravendite simulate e distrazioni di beni dall’asse ereditario.

Per altri possessori di partita IVA – pensiamo in primo luogo ai commercialisti e agli agenti assicurativi – i servizi investigativi sono volti soprattutto a risolvere episodi di insolvenza: il grande ambito del recupero del credito trova nei servizi investigati un efficace strumento nel rintracciare proprietà e redditi, più o meno nascosti.

Per non parlare poi di perizie informatiche e calligrafiche, analisi del DNA, bonifiche ambientali: all’interno delle agenzie di investigazioni le figure professionali sono diversificate al pari della propria clientela, ognuna con specifiche competenze per garantire un servizio il più possibile elastico e aggiornato.