Tag Archives: impianti dentali

Benessere Sanità

Implantologia dentale: come riavere i propri denti senza dover ricorrere alla dentiera

ImplantologiaLimplantologia dentale è la scienza odontoiatrica che permette agli edentuli, ovvero a coloro che soffrono di una perdita parziale o totale di un dente, di riottenere un’arcata dentale perfettamente funzionante ed esteticamente molto simile a quella originaria naturale.

Un intervento di implantologia, che può essere realizzato in anestesia locale e sedazione cosciente (ottima soluzione per tutti coloro che sono fobici del dentista!), è un intervento che può sostituire interamente operazioni come ponti dentali e protesi fisse (dette altrimenti dentiere), che, si sa, non restituiscono i denti naturali persi ma nemmeno l’impressione estetica di un’arcata dentale naturale e integra.

I vantaggi indiscutibili di un intervento di implantologia sono la sicurezza, l’estetica, la completa e perfetta integrazione dell’impianto nella struttura ossea mascellare.

Sicurezza: un intervento di implantologia, grazie alla continua ricerca medica, è un intervento sicuro perché esclude reazioni immunitarie di rigetto da parte dell’organismo, grazie all’utilizzo di un materiale come il titanio, privo di proteine e biocompatibile, che si integra con la struttura endossea, prevenendo così uno dei più forti limiti legati all’implantologia antica; in passato, infatti, l’inserimento di un impianto dentale prevedeva un lungo periodo post-intervento in cui l’alimentazione e masticazione erano fortemente limitata, nell’attesa che l’impianto si amalgamasse con la struttura ossea dentale del paziente. Ora, con la cosiddetta implantologia a carico immediato, questo disagio è superato.

L’implantologia ha fatto passi da gigante anche in ambito estetico, ambito imprescindibile quando si parla di dentatura e sorriso: gli impianti dentali endossei hanno infatti il grande pregio di apparire del tutto simili ai denti naturali e di fondersi armonicamente con il resto della bocca e della dentatura naturale.

Infine, l’implantologia, come tutte le altre branche della odontoiatra, utilizza in maniera efficiente e funzionale i sistemi infomatici: prima di qualsiasi intervento sarà necessario fare una tac e, attraverso l’uso di strumentazioni digitali, studiare dettagliamente la morfologia dentale del paziente, in modo da studiare la soluzione migliore per ogni specifica esigenza e per ogni tipo di condizione.

condividi