Tag Archives: corsi operatori socio-sanitari

Sanità Servizi

Corsi OSS: formare operatori socio-sanitari per un’assistenza a 360°

Corsi OSSL’assistenza socio-sanitaria è un’assistenza a 360°: la sigla OSS, divenuta ormai conosciuta dal 2001, comprende attività che non riguardano soltanto interventi di tipo prettamente igienico-sanitario e di tipo infermieristico, ma è un’assistenza finalizzata all’autosufficienza e all’integrazione sociale dell’assistito.

Molteplice è infatti l’utenza degli operatori socio-sanitari: non soltanto gli anziani, che richiedono un’assistenza soprattutto di tipo igienico-sanitario, di tipo ospedaliero, anche a domicilio, bambini, oppure portatori di handicap, ma anche qualsiasi persona che viva una condizione di disagio sociale: la figura professionale dell’operatore socio-sanitario, attualmente molto richiesta, ha come luogo d’impiego privilegiato le strutture sanitarie e ospedaliere, ma il suo ventaglio di attività si allarga a case di riposo, comunità di recupero e persino scuole, dove ci possono essere giovani e giovanissimi che necessitano di un’assistenza particolare da affiancare a quella di insegnatori ed educatori.

L’operatore socio-sanitario è quindi una figura indispensabile e trasversale per sua natura, perché il suo contributo può avvenire in svariati ambiti e sempre a contatto con altre figure professionali, con le quali interagisce per migliorare e rendere più efficace e costante l’assistenza: medici, infermieri, educatori, psicologi, sino agli animatori.

Complementare all’operatore socio-sanitario, formata da corsi istituiti da province e regioni, è quella dell’operatore socio-assistenziale – a cui si lega un’altra sigla, OSA – anche questa molto richiesta per coadiuvare le attività di strutture sociali, in particolar modo quelle legate all’educazione e all’animazione per persone con vari tipi di disagio e per persone immigrate o straniere che hanno bisogno di assistenza finalizzata a una piena integrazione sociale.

I corsi OSS sono sempre attivi tutto l’anno e formano figure altamente specializzate e con qualifica professionale grazie al rilascio di un diploma certificato al termine e superamento del corso: corsi indirizzati a tutti coloro che vogliono dare assistenza a 360°, da quella sanitaria a quella prettamente sociale, per favorire l’autosufficienza dell’assistito favorendono non solo la mobilità e il benessere psicofisico ma anche aiutandolo nel migliorare le proprie relazioni interpersonali: qualunque sia la tipologia di disagio vissuta dall’assistito, l’operatore socio-sanitario lo aiuta a recuperare una dimensione fisica e sociale ottimale, senza che l’handicap diventi ostacolo alla sua piena realizzazione.

condividi