Pavimenti decorativi: rivestimenti in resina a uso civile e industriale

I rivestimenti in resina possono essere un’ottima soluzione, in ambito sia domestico sia pubblico o industriale, per la realizzazione di pavimenti decorativi che qualifichino l’edificio e l’ambiente dal punto di vista estetico: per venire incontro alle esigenze di progettisti, architetti, gestori di negozi, o di chi voglia semplicemente abbellire la propria casa, la ricerca estetica IPM Italia è volta a garantire piacevolezza visiva e funzionalità.

IPM Italia propone formulati resinosi con i più svariati effetti: spatolato, nuvolato, trasparenza, fino all’utilizzo di materiali particolari inglobati nel rivestimento; la linea IPM Quartz Color, ad esempio, dimostra tutta la versatilità delle tecniche applicative usate: rivestimento multistrato composto da quarzi colorati, può riqualificare, con la sua peculiare gradevolezza visiva, qualsiasi tipo di ambiente, da quello domestico a quello pubblico. Questa linea è inoltre disponibile nella versione antibatterica con sistema Microban, rendendosi quindi particolarmente adatta per contesti pubblici o industriali.

I sistemi per pavimenti IPM uniscono esteticità e sostenibilità: sono infatti a bassissima emissione V.O.C., in ottemperanza a tutte le nuove normative di tutela ambientale. Il nuovo progetto IPM Aquatec, nato dall’attività della sezione di Ricerca & Sviluppo, va nella direzione di una progettazione tecnologica ecologicamente responsabile capace di rispondere ai requisiti imprescindibili dell’ecocompatibilità.

condividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>